Si siede al tavolino per un caffè e muore per un malore improvviso

Si siede al tavolino del bar insieme alla moglie, ma proprio in quel momento viene colto da malore e muore in pochi secondi. È la tragedia che si è materializzata ieri mattina, scrive Caserta news, in piazza Vittorio Emanuele ad Aversa.

Un uomo, di 67 anni, si era da poco seduto ai tavolini esterni di un bar della zona insieme alla moglie. Una piccola pausa per un caffè che, però, si è trasformata in tragedia. È stato colto da improvviso malore, molto probabilmente un infarto, ed è deceduto in pochi istanti.

A nulla sono serviti i soccorsi. Per lui non c’era più nulla da fare. La moglie, disperata per la tragedia a cui ha dovuto assistere, è stata accompagnata in ospedale per un lieve malore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.