Celano (AQ), malore improvviso mentre fa jogging: muore medico 48enne

Celano (AQ) – Un uomo di 48 anni di Celano è stato stroncato da un infarto nelle prime ore di questa mattina mentre correva nella zona di grandi alberghi di Montesilvano, in via Aldo Moro, di fronte al centro di intrattenimento Porto Allegro. Si tratta di Ulanio Francesco, bravissimo e giovane medico di Celano. Molto conosciuto in città, aveva lo studio nei pressi della caserma dei Carabinieri. Era uno sportivo di lunga data. Una tragedia per il mondo del rugby e per la Città di Celano. Lo scrive Terremarsicane.it

La richiesta di soccorso da parte di alcuni passanti, fra i quali diversi sportivi impegnati nel ciclismo e nel running, è stata immediata, ma purtroppo, all’arrivo dei soccorsi del 118, per l’uomo non c’era più nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Montesilvano. La salma è stata poi trasportata nell’obitorio dell’ospedale a disposizione della magistratura, che deciderà se disporre un’autopsia per stabilire le cause esatte del decesso. Lascia la moglie, nota nutrizionista, e tre figli piccoli.

È stato in prima linea nel centro vaccinale Covid della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.