Campobasso: malore improvviso muore 38enne

Un’intera città sgomenta e sotto choc per la morte di Luca Giordano. Avrebbe compiuto 38 anni il primo giugno, la notizia del suo decesso ha colto tutti di sorpresa. Luca,  colpito da un malore improvviso, ha lasciato la famiglia, gli amici e i tantissimi che lo conoscevano, nello sconcerto e nel dolore. La notizia è riportata da Primonumero.it

La notizia è iniziata a circolare il 31 maggio in tarda mattinata,  lasciando tutti senza parole. Decine i messaggi di cordoglio sui social, tantissimi i ricordi e gli aneddoti da parte di chi lo conosceva. Appassionato tifoso del Lupo einnamorato anche del suo Milan, aveva festeggiato qualche giorno fa proprio il trionfo rossonero scrivendo sulla sua pagina social «Nessuno credeva in questa squadra…» e invece il suo Milan gli aveva regalato la gioia che tanti tifosi come lui aspettavano da anni. E a Milano aveva lavorato fino allo scorso anno. In Lombardia aveva trascorso alcuni mesi della sua vita per poi rientrare a Campobasso durante l’estate dello scorso anno. Qui aveva trovato l’amore e stava consolidando anche la sua vita professionale. Questa mattina invece la notizia della sua morte che ha sorpreso e ammutolito mezza città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.