Presidenziali in Francia, Borghi: «Distruzione totale dei partiti di potere UE, popolari e socialisti»

«Siamo al 75% degli scrutinati. La cosa più interessante al momento è la distruzione totale dei partiti di potere UE, popolari e socialisti. Impressionante vedere le percentuali irrisorie che gli sono rimaste (e parliamo di partiti con enormi apparati)». Lo scrive Claudio Borghi con un Tweet.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.