Covid, flop del vaccino Novavax: numeri impietosi

«Si tratta di un vaccino proteico, come quelli antinfluenzali. Alcuni sembrano preferirlo, quindi Novavax sarà presto un’opzione per un milione o due di persone che vogliono comunque vaccinarsi». Era il 10 febbraio scorso, quando il direttore dell’Aifa, Nicola Magrini, promuoveva con queste parole il nuovo siero anti-Covid destinato a convincere gli ultimi indecisi.

Il vaccino Novavax non ha convinto i “No vax” dei farmaci sperimentali anti Covid
Per settimane è stato presentato come il vaccino della svolta definitiva, – scrive Il Tempo – capace di vincere le resistenze di chi ancora non si è voluto sottoporre all’iniezione. I numeri della prima settimana, però, non sembrano aver sortito l’effetto sperato. Gli ultimi dati disponibili, aggiornati a ieri, segnavano 10.382 somministrazioni di Novavax in tutta Italia. L’1% delle scorte disponibili, pari 1.023.000 dosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.