Meloni spara a zero su politica e Salvini: «Spettacolo indecoroso»

La riconferma di Sergio Mattarella al Quirinale continua a rendere furiosa. la leader di Fratelli d’Italia, che spara a zero su tutto il mondo della politica, mettendo nel mirino anche il numero uno della Lega: «L’Italia affonda nella crisi economica, le famiglie e le imprese sono in ginocchio e le nostre coste sono prese d’assalto dall’immigrazione clandestina, ma i partiti che sostengono questo governo sono impegnati a dar vita ad alleanze e federazioni del tutto innaturali pur di sopravvivere. Per quanto tempo ancora avranno intenzione di tenere in piedi questo spettacolo indecoroso? Il potere del popolo è più forte delle alchimie di Palazzo. Ridiamo la parola al popolo italiano che in democrazia è sovrano».

La Meloni è un fiume in piena e ha mandato un altro messaggio social: «Ormai è chiaro a chi giova mantenere lo status quo e forzare le regole democratiche: solamente a chi vuole salvare a tutti i costi la «stabilità» della propria poltrona. Ma la democrazia tornerà e noi saremo pronti. Fino ad allora non gli daremo tregua».

Poi fa notare: «È già partito il fuoco di fila per tentare di demonizzare l’unico partito libero e non ricattabile. Noi continueremo a batterci per difendere l’interesse nazionale e rappresentare milioni di italiani che credono nel nostro progetto politico».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.