Scuola, Bianchi smonta ipotesi Sileri: «Prorogare vacanze di Natale è errore»

Allungare le vacanze di Natale per frenare il Covid-19 «è una misura sbagliata». A dirlo è il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi in risposta all’ipotesi lanciata ieri dal sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, di slittare di due settimane il rientro a scuola degli studenti, in caso di picco della variante Omicron.

Bianchi sottolinea che la scuola è «il comparto che con più passione ha risposto all’invito alla vaccinazione, il 96% del personale era già vaccinato prima dell’obbligo, i ragazzi più grandi sono vaccinati all’86%», ha detto Bianchi. «I positivi dentro le scuole sono un numero limitato, allo 0,50%, le classi in quarantena sono 10mila su 400mila quindi il 2,5%, il problema è cosa succede fuori dalla scuola. E ancora una volta la risposta è la vaccinazione».

Affari Italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *