Omicron, Galli drammatico: il disastro è solo ritardato. Bassetti: è come un raffreddore. Ecco la «scienza»

Ad Agorà, il programma condotto da Luisella Costamagna su Rai3, il professor Massimo Galli usa toni drammatici per commentare l’andamento della pandemia. Insomma, green pass rafforzato e corsa nella campagna vaccinale potrebbero non bastare e in studio ci si interroga sull’introduzione di nuove restrizioni con le feste di Natale alle porte, si legge su Il Tempo.

«L’aumento dei contagi era prevedibile», dice Galli, da poco in pensione – peccato non se la goda in santa pacedall’ospedale Sacco di Milano: «Altri Paesi prima di noi hanno fatto lo stesso percorso». Poi, la lingua del professore batte dove il dente duole: «Il fatto è che permane una fetta importante di popolazione non vaccinata».  Ecco, pare sia questo il vero problema per Galli che, da buon pensionato con qualche sinapsi in difficoltà, afferma: «Il vaccino è fantastico per molti aspetti, ma non contiene completamente la diffusione del virus». In pratica per il virostar attualmente «stipendiato» dall’Inps, il farmaco sperimentale anti Covid, salvifico per antonomasia, è fantastico ma non serve. Poi, l’Hitchcock della pandemia, come sua consuetudine, inizia a terrorizzare: «Anche perché c’è in giro una variante molto contagiosa come la Omicron».

Ma cosa pensa Matteo Bassetti, l’altro «luminare» virostar, riguardo la terribile variante Omicron?

«Probabilmente è più contagiosa ma meno aggressiva. Se anche fosse, quindi fa meno male e somiglia più ad un raffreddore e tutto sommato non è così negativa», dice ad Adnkronos Salute il direttore della Clinica di malattie infettive all’ospedale Policlinico San Martino di Genova.

Chissà? Forse la terribile variante ha una virulenza diversa a seconda che si trovi a Milano oppure a Genova: questa è «scienza», non «stregoneria».

Antonio Ferrero

Un pensiero su “Omicron, Galli drammatico: il disastro è solo ritardato. Bassetti: è come un raffreddore. Ecco la «scienza»

  • 10 Dicembre 2021 in 10:19
    Permalink

    ambaraba’ cici’ coco’ tre virologi sul como’
    che ragliavano come somari
    che palle … ma ancora gli date retta???

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.