Green pass: dipendenti comunali in sciopero, il sindaco costretto a chiudere il municipio

Imperia – Il comune di Badalucco è chiuso: tutti i dipendenti hanno aderito allo sciopero indetto oggi contro l’obbligo
del Green pass per i lavoratori. In particolare si tratta di cinque impiegate, un operaio e la responsabile dell’ufficio tributi. Altri due dipendenti sono invece malattia.

Il sindaco Matteo Orengo non ha potuto far altro che chiudere assieme al segretario comunale il portone del municipio e affiggere un cartello in cui si scusa con la cittadinanza per il disagio.

lo stesso sindaco, pur riconoscendo il diritto allo sciopero, spiega che in questo modo si crea un danno ai cittadini. «L’obbligo del Green pass è stabilito da una legge, e questa va rispettata, ancora di più da chi lavora per lo Stato». Il Comune riaprirà lunedì: al sabato è chiuso.

di Paolo Isaia – Il Secolo XIX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.