Beve un caffè, poi il malore improvviso, muore a soli 41 anni

Tragedia a San Colombano di Collio, Valtrompia: morto il 41enne Simone Rambaldini. Si è sentito male domenica pomeriggio nell’hotel gestito dalla famiglia, mentre stava bevendo un caffè dopo pranzo. Si sarebbe accasciato a terra non appena alzato dal tavolo. L’allarme al 112 è stato lanciato intorno alle 16. Lo scrive Brescia Today.

Il dramma
In pochi minuti sul posto, oltre all’automedica e a un’ambulanza dei volontari di Villa Carcina, è atterrato anche l’elisoccorso decollato da Bergamo. Purtroppo per Simone non c’è stato niente da fare: è stato rianimato a lungo, ma senza successo. Il suo cuore non ha più ricominciato a battere.
Pare che il 41enne non avesse pregressi problemi di salute, ma la circostanza è da verificare. Per saperne di più verrà sottoposto ad autopsia, programmata nelle prossime ore. Solo a seguito di esame autoptico sarà possibile organizzare il funerale.