Covid, Costa: «Evitare isolamento e quarantena a positivi e asintomatici. Numeri sono sotto controllo»

«Ho sempre detto che l’obiettivo è arrivare a convivere con il virus e convivere significa, a mio avviso, prendere anche in considerazione l’ipotesi che chi è positivo e asintomatico possa evitare isolamento e la quarantena». Questo il pensiero di Andrea Costa, intervistato da RaiNews24. Ci ha messo del tempo, il sottosegretario alla Salute ma finalmente l’ha capito, speriamo che la riflessione arrivi a Speranza.

Ad oggi, ha sottolineato Costa, «abbiamo non solo positivi asintomatici che sono in casa a fare la quarantena ma anche altri che inconsapevolmente sono in giro». Poi ancora: «Credo che significhi prendere atto che siamo in una fase endemica. Ovviamente dobbiamo attendere che passi questo momento di innalzamento dei contagi, che fortunatamente non sta producendo una pressione sui nostri ospedali, dove i numeri sono ancora ampiamente sotto controllo», ed ha concluso dicendo «Credo che dobbiamo veicolare correttamente prudenza e senso di responsabilità e non messaggi di allarmismo e di paura».