Treviso, malore improvviso, trovato morto l’imprenditore

Treviso – L’imprenditore Alberto Ingargiola è stato colpito da un malore improvviso mentre si trovava in casa: a trovarlo esanime è stata la moglie che ha subito lanciato l’allarme al 118. Medico e infermieri però non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

L’imprenditore aveva 58 anni, come riporta Treviso Today, attualmente era titolare del negozio Coffee and cigarettes di via Terraglio a Treviso. Grande appassionato di moto e viaggi, lascia la moglie Ida e due figli, di 18 e 24 anni. A svolgere gli accertamenti del caso è stata una pattuglia della polizia locale che ha informato la Procura dell’accaduto: probabilmente già domani, lunedì 27 giugno, sarà concesso il nullaosta per le esequie.