Malore improvviso mentre va in negozio: morto barbiere

Si era sentito male mentre stava andando in negozio il 51enne Glisente Vaccinoni. Subito soccorso e rianimato, era stato trasferito d’urgenza in ospedale. Le sue condizioni erano gravissime e purtroppo sono irrimediabilmente precipitate fino al decesso, lo scrive il 13 giugno Brescia Today.

«Ciao Glisente, abbiamo perso una gran bella persona». E ancora: «Il nostro barbèr Glisente, ragazzo umile sempre con una battuta pronta. Riposa in pace, accompagnato dai tuoi angeli verso la strada che tu hai scelto. Arrivederci carissimo, grazie per la tua gentilezza». Sono solo alcuni dei tantissimi messaggi di cordoglio pubblicati sui social in memoria dello storico barbiere di Berzo Inferiore, vittima del malore improvviso.
Immagine Brescia Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *