Roberto Brunetti, “Er Patata” trovato morto in casa a Roma

L’attore Roberto Brunetti, noto come “Er Patata”, è stato trovato morto in casa a Roma. A dare l’allarme ieri sera, intorno alle 22.30, è stata la compagna dopo che l’attore, cinquantacinquenne, che ha recitato anche nel film Romanzo Criminale, non rispondeva al telefono e al citofono del suo appartamento in zona piazza Bologna.

I vigili del fuoco e i poliziotti del commissariato Salario una volta entrati nell’abitazione hanno trovato Brunetti riverso sul letto. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza e l’appartamento era in ordine. In casa sono stati trovati residui di cocaina e due panetti hashish. A chiarire le cause della morte sarà l’autopsia che verrà disposta dalla Procura di Roma.

I poliziotti del distretto Salario hanno sequestrato il cellulare dell’attore per svolgere accertamenti sugli ultimi contatti e verificare l’eventuale presenza di elementi utili a ricostruire le ultime ore di vita di Brunetti.
AdnKronos – Immagine Fotogramma/Ipa

Un pensiero su “Roberto Brunetti, “Er Patata” trovato morto in casa a Roma

  • 5 Giugno 2022 in 15:40
    Permalink

    Non avremo difficoltà ad elaborare il lutto..

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.