Bolzano, malore improvviso: calciatore di 25 anni trovato morto nella sua abitazione

Ancora una tragedia nel mondo dello sport. Giacomo Gorenszach, calciatore di 25 anni, è stato trovato morto giovedì nella sua abitazione a Bolzano, vittima di un malore improvviso. Era nato il 24 ottobre del 1996. A nulla è servita l’immediata corsa in ospedale per tentare di salvargli la vita. Lo scrive LaPressa.

Lascia i genitori e la compagna. Giacomo militava nella locale squadra di calcio Serenissima di Pradamano. «Gogo continua a giocare nei campi del Paradiso la Serenissima sarà sempre la tua prima tifosa» – il messaggio lasciato sui social dalla società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.