Russia, Lavrov: «Putin non ha alcun tipo di malattia o disturbo»

«Credo che nessuna persona sana di mente possa vedere in lui i segni di un qualche tipo di malattia o disturbo». Così il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha respinto le speculazioni che circolano sulla salute del presidente Vladimir Putin e che sono state più volte smentite dal Cremlino. Lo riporta AdnKronos.
«Il presidente Putin appare in pubblico ogni giorno. Potete vederlo sugli schermi della tv, potete leggere i suoi discorsi, potete ascoltare i suoi discorsi», ha detto Lavrov intervistato dall’emittente francese Tf1.

Putin, che compie 70 anni a ottobre, secondo fonti dell’intelligence britannica sarebbe gravemente malato a causa di un tumore. Nei primi giorni dell’invasione russa dell’Ucraina si era anche detto che i farmaci antitumorali assunti da Putin avessero aumentato il suo livello di aggressività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.