Ritrovato aereo scomparso in Nepal, recuperati 14 corpi

È stato ritrovato il relitto dell’aereo scomparso in Nepal. Le autorità di ricerca e soccorso nepalesi hanno individuato il luogo dello schianto del velivolo della compagnia Tara Air con 22 persone a bordo, di cui 19 passeggeri e 3 membri dell’equipaggio, di cui ieri si erano persi i contatti pochi minuti dopo il decollo. L’aereo era decollato dall’aeroporto di Pokhara alle 9.55 ore locali e sarebbe dovuto atterrare a Jomsom alle 10.20.

Un portavoce dell’esercito nepalese ha pubblicato su Twitter la foto del luogo dello schianto. Si vede l’aereo in frantumi su una montagna cosparsa di detriti. Tra le immagini c’è quella che sembra mostrare un’ala dell’aereo. Il portavoce, il generale Narayan Silwal, ha dichiarato che l’aereo è precipitato nel distretto di Mustang vicino a Jomsom. I soccorritori hanno recuperato i corpi di 14 persone che si trovavano a bordo dell’aereo, ha riferito l’esercito nepalese, precisando che il luogo dello schianto è stato individuato nel distretto di Mustang.
AdnKronos – Immagine Afp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *