L’Europa sta per varare l’embargo al petrolio russo, ma Mosca non se ne accorgerà

L’Unione europea è prossima trovare l’accordo sull’embargo alle importazioni di petrolio russo: ne è convinto il ministro dell’Economia tedesco all’emittente televisiva ZDF. «Ci sarà una svolta nel giro di pochi giorni», ha detto Robert Habeck, aggiungendo però che gli effetti sulla Russia non si vedranno immediatamente perché l’aumento sui mercati mondiale del prezzo del greggio fa sì che Mosca incassi di più vendendo volumi inferiori di ‘oro nero’.
AGI

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.