Vaiolo delle scimmie, Istituto superiore sanità: «Colpiti maggiormente maschi che fanno sesso con maschi»

«Attualmente, sono stati segnalati alcuni casi di vaiolo delle scimmie in Portogallo, Spagna, Regno Unito e Italia, finora maggiormente in giovani maschi che fanno sesso con maschi. L’Ecdc», Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, «ha attivato un sistema di allerta a livello europeo al quale partecipa l’Istituto superiore di sanità. Inoltre, l’Iss ha costituito una task force composta da esperti del settore e ha contattato le reti sentinella dei centri per le infezioni sessualmente trasmesse al fine di monitorare continuamente la situazione nazionale». Lo sottolinea l’Istituto superiore di sanità in una nota.
AdnKronos

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.