Cartabianca, maxi-rissa tra Orsini e Ruggieri (Fi): «Lei è un povero cretino»

Maxi-rissa tra Orsini e Ruggieri. Lo scontro tra il professore di Sociologia del terrorismo e il deputato Fi è nato perché, secondo Orsini, è normale che Putin sia preoccupato e infastidito per la vicinanza della Nato ai suoi confini, avendo già la Russia dei problemi interni. “Sì, ma non è che i suoi problemi se li può risolvere invadendo l’Ucraina”, dichiara Bianca Berlinguer.

Davanti all’obiezione logica, però, Alessandro Orsini è salito nuovamente a fare la lezioncina, sminuendo i suoi interlocutori: “Quello che Putin ci sta dicendo è che se noi gli mettiamo i soldatini e i carri armati al confine non gli va bene”. L’atteggiamento di Orsini ha fatto storcere il naso ad Andrea Ruggieri, che ha replicato: “Lei è un uomo sicuramente intelligente, non c’è bisogno di fare ‘disegnini’, ‘soldatini’. Non è che siamo tutti più scemi di lei, professore”.

Cartabianca, Ruggieri vs Orsini: “Lei è un frustrato che vuole farsi riconoscere dagli altri”
“Nel suo caso qualche dubbio lo avrei”, risponde deciso il professore cogliendo al balzo la “palla” della polemica. Accortasi della scintilla che stava per far scoppiare la bufera tra i due, Bianca Berlinguer ha immediatamente alzato la voce per richiamare l’attenzione dei suoi ospiti ma i suoi tentativi sono stati vani.

“Ho lavorato per 13 anni in televisione, di gente frustrata come lei che cerca di fare qualunque cosa pur di farsi riconoscere ne ho vista a decine”, ha replicato Andrea Ruggieri mentre la Berlinguer tentava inutilmente di riportare la calma tra i due. “Le voglio spiegare perché lei è un cretino”, ha incalzato Orsini.

E proprio poco dopo lo scoppio del “caos talk-show”, che tra l’altro stava per costare a Cartabianca la messa in onda, Orsini, infine, impartisce al suo “avversario” una lezione di pedagogia. “Per me è fondamentale aver detto queste parole all’onorevole, perché devo dimostrare che non bisogna avere paura di un parlamentare prepotente. È un problema pedagogico”, chiosa il professore napoletano.
Affari Italiani

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.