Frosinone, malore improvviso: muore candidato sindaco 56enne

Lutto nella politica laziale. Il candidato sindaco di San Giovanni Incarico, in provincia di Frosinone, Maurizio Carbone 56 anni, ex ufficiale dell’Aeronautica, è morto a causa di un malore improvviso a poche ore prima della presentazione della sua lista ‘Tradizione e Innovazione’. L’uomo ha accusato un malore nella sua abitazione, si sarebbe dovuto presentare al Comitato, dove l’attesa si è trasformata in tragedia. La notizia è riportata da LaPressa.

«Certe notizie non si vorrebbero mai e poi mai ricevere – afferma il sindaco Paolo Fallone -. Di fronte a tutto questo si resta senza parole e non sarà mai possibile accettarlo. Ci hai sempre abituato alle sorprese, ma questa Maurì non la volevamo proprio. Un pensiero alla tua famiglia, ai tuoi figli ed ai tuoi nipotini che ora continuerai a proteggere da lassù, un abbraccio forte Che la terra ti sia lieve Comandante».

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.