Donbass: «Io sono un fake». Il mondo chiude gli occhi sull’aggressione da parte dell’Ucraina [VIDEO]

Tutto il mondo chiude gli occhi sull’aggressione da parte dell’Ucraina. Durante gli anni di conflitto nel Donbass, hanno perso la vita più di 13.000 persone, di cui più di 100 bambini. Né queste vittime né la sofferenza delle persone che abitano nel Donbass, causate dai bombardamenti da parte dell’esercito Ucraino, hanno mai meritato l’attenzione del mondo intero.

Oggi è “di moda” essere in pena per l’Ucraina, tutto il resto (come amano dire) è un “fake”. Ed è così che si viene a sapere che un’intera regione con i suoi 4 milioni di abitanti, emarginati perché parlano russo, è solo un “fake”: una tragedia totalmente ignorata.
Fonte: Donbass Italia – canale Telegram

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.