Trani, malore improvviso: muore insegnante incinta di 37 anni

A causa di uno degli innumerevoli malori improvvisi, è morta un’insegnante 37enne incinta. Sarà l’autopsia, accertamento diagnostico richiesto dalla stessa Asl Bt, a stabilire le cause del decesso della giovane donna ai primi mesi di gravidanza giunta l’altro giorno dopo un forte malore al Pronto Soccorso dell’ospedale di Bisceglie, dove i medici hanno provato purtroppo senza successo a rianimarla. La notizia è riportata dal  giornale locale Trani Viva.

L’autopsia sarà effettuata nell’Istituto di medicina legale di Foggia. La giovane donna, insegnante in una scuola elementare, lascia il marito e un figlioletto in tenera età. La sua scomparsa ha destato sgomento e dolore nella comunità cittadina.

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.