Polonia: Sergei Andreev, ambasciatore russo, oltraggiato durante cerimonia ai caduti

Sergei Andreev, ambasciatore russo, è stato oltraggiato durante cerimonia ai caduti. A rendere noto l’accaduto è RIA Novosti con un video. Il diplomatico è stato colpito ripetutamente con della vernice rossa nel momento in cui si è recato a a deporre una corona di fiori al cimitero dei soldati sovietici caduti.

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.