Covid, Palù: a settembre valuteremo per vaccini anti-Omicron per tutti!

«Dobbiamo avere fiducia nei vaccini attuali contro il Covid, che proteggono ancora molto bene verso la malattia grave, e sperare nella ricerca affinché produca per l’autunno dosi aggiornate e farmaci sempre più efficaci». Così il presidente dell’Aifa, Giorgio Palù, sottolineando che «l’Ema ha ricordato che per l’intera popolazione bisogna puntare su vaccini aggiornati alle varianti e sottovarianti circolanti, oltre a cercare nel lungo periodo un vaccino polivalente contro tutti i coronavirus. Quando i primi saranno approvati, verranno valutati probabilmente a settembre, si potranno fare».

«Il Sars Cov-2 resterà con noi a lungo» – «Le reinfezioni – ha quindi spiegato Palù, intervistato da La Stampa – sono l’ennesima prova che non ha senso parlare d’immunità di gregge». «Il Sars-Cov-2 resterà con noi a lungo con un andamento stagionale, per cui a ottobre tornerà forte», scrive Tgcom24.

È superfluo ormai sottolineare come ci sia, particolarmente in Italia, la volontà di continuare a punturare la popolazione. Inoltre, esperti e addetti ai lavori continuano a contraddirsi ogni giorno su questo tema nonostante ci siano studi e dati scientifici che dimostrino come molti provvedimenti imposti dal governo siano stati inadatti, inefficaci e perfino controproducenti.

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

4 pensieri riguardo “Covid, Palù: a settembre valuteremo per vaccini anti-Omicron per tutti!

  • 9 Maggio 2022 in 8:47
    Permalink

    Ma io l’ho preso 2 volte e sono viva!! E basta!!!!

    Rispondi
    • 9 Maggio 2022 in 9:12
      Permalink

      Non sei viva, sei fortunata. Per ora…

      Rispondi
      • 9 Maggio 2022 in 11:01
        Permalink

        Liberamente chi si vuole vaccinare lo faccia senza rompere agli altri. Comunque sia bisogna prima vedere se questi farmaci avranno l’autorizzazione definitiva.

        Rispondi
      • 9 Maggio 2022 in 15:02
        Permalink

        ma fall finita tu e il tuo virus per imbecilli.

        Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.