Corte Costituzionale: vaccinazione coatta. Togliere tutti i diritti sociali, pensione o salario ai “No vax”

Come spiega il video qui sotto, la Corte suprema deve discutere le legittimità dell’obbligo vaccinale. Con Giuliano Amato presidente della Corte, non c’è dubbio che lo dichiarerà legittimo; quasi certamente il personaggio è stato messo su quella poltrona proprio per questo. Il che significa che sarà reso non solo obbligatorio ma coatto, ossia imposto con i mezzi “legali” che sono già stati indicati da Colao: il nuovo pass vaccinale digitale, chiamato ID Pay (sic) per cui ad esempio a chi non è vaccinato saranno tolte tutte le provvidenze sociali, a cominciare dalla pensione, o il salario.

Agenzia delle entrate, anagrafe, Inps , fascicolo sanitario tutti consultabili da remoto sono leggibili nello ID Pay di ciascuno. Chi avrà bisogno per esempio di una visita medica, se non è vaccinato, accenderà un allarme elettronico all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, che potrà revocare il diritto al lavoro e i sussidi finché il cittadino non completamente vaccinato.

IDPay

Fonte: Maurizio Blondet

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

11 pensieri riguardo “Corte Costituzionale: vaccinazione coatta. Togliere tutti i diritti sociali, pensione o salario ai “No vax”

  • 13 Maggio 2022 in 9:59
    Permalink

    Voi euroscettici siete utili solo e solo in uno stato: quello della morte.

    O la guerra civile inizia adesso e si porta DENTRO ALLA NATO o resteranno in vita solo i 500 milioni che servono a questi psicopatici assassini.

    Rispondi
  • 4 Maggio 2022 in 0:12
    Permalink

    CTEDO CHE AD OGGI UNA COSA DEL GENERE SIA DA DENUNCIARE COME TENTATO MANIFESTO OMICIDIO DI MASSA, PENSATE SOLO A CHI HA DEI MUTUI SU STIPENDIO O PENSIONE, ECCO….
    AVVOCATI E CAUSE COME SE PIOVESSE, MA NON E’ CHE SONO GLI AVVOCATI A VOLERE STA COSA???

    Rispondi
    • 13 Maggio 2022 in 11:44
      Permalink

      Quindi staremo tutti in mezzo alla strada? Tanto vale che succedesse veramente una bomba nucleare così moriamo tutti e finisce la tortura…che vita è questa scusate? Tanto è sicuro come la morte che vinceranno sempre loro non avremo più casa dove dormire non potremo più mangiare e non avremo più soldi…dovevamo svegliarci prima

      Rispondi
  • 3 Maggio 2022 in 14:39
    Permalink

    É possibile avere la fonte dell’ informazione? ovvero vedere il progetto della corte costituzionale che riguarda questo decreto sull’ obbligo vaccinale. Chi ha redatto l’ articolo può fornire la fonte dell’ informazione? Grazie

    Rispondi
  • 2 Maggio 2022 in 12:41
    Permalink

    Questi sono quelli che si vantano di definire Putin o Xi Jiping tiranni.
    L’unica soluzione a questo punto sono davvero i Sarmat.

    Rispondi
  • 2 Maggio 2022 in 11:03
    Permalink

    E solo in Italia stà roba distopica? E in nessun altro stato della UE niente del genere visto che in Germania hanno bocciato l’obbligo vaccinale over 60 e in USA un obbligo vaccinale over 50/60 non l’hanno nemmeno proposto, e quindi che senso ha solo in Italia?

    A parte il fatto poi che in un’ipotesi del genere si potrà comunque fare ricorso alla Corte di Giustizia Europea e in altre sedi internazionali che non sono robucce da niente, tutt’altro!!

    Rispondi
    • 2 Maggio 2022 in 16:29
      Permalink

      SE SIAMO IN DEMOCRAZIA TUTTO CIÒ È RIDICOLO…E POI LA CIRTE X DICHIARARE LA LEGITTIMITÀ SU QUALI PROVE SCIENTIFICHE E DATI SI BASEREBBE? VISTO LE ATTUALI SENTENZE DEI VARI TRIBUNALI? MA SOPRATTUTTO DATO CHE LA STESSA CASA FARMACEUTICA HA AMMESSO DI NON ESSERE IN GRADO DI GARANTIRE LA SICUREZZA E AFFIDABILITÀ ???? CREDETE CHE 7 MILIONI O PIÙ DI ITALIANI SI PIEGHERANNO? PIUTTOSTO ME NE VADO DALL’ITALIA.

      Rispondi
      • 2 Maggio 2022 in 19:31
        Permalink

        Non siamo in democrazia da almeno 2 anni.

        Rispondi
      • 11 Maggio 2022 in 8:02
        Permalink

        Credo sia arrivata l’ora di PIANTARLA di commentare e di iniziare ad AGIRE. Uniamoci tutti, noi disobbedienti civili! Uniamoci o ci annulleranno…

        Rispondi
      • 22 Maggio 2022 in 22:30
        Permalink

        Si. Stanno discutendo e probabilmente ci arriveremo. Come? Arrivo di un nuovo virus…il vaiolo. E di un nuovo vaccino sperimentale. Diffusione del terrore. Le pecore italiane cederanno e saremo sempre pochi a resistere. Verremo perseguitati e ridotti alla fame e povertà assoluta. Andare all’estero? Dove? Non è facile. Lottare? Si. Ora. Senza perdere tempo. Prima che molti italiani vengano manipolati di nuovo.

        Rispondi
    • 2 Maggio 2022 in 19:30
      Permalink

      Sono tutti d accordo semplicemente l 8talia fa da apripista. Ovvio, ma chi crede che ci sia in Europa… I diritti in Europa li stanno abolendo 1 a 1 insieme ad impoverirci. Lc Europa è destinata ad avere sudditi. Più che ovvio a questo punto.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *