Fusaro: «1° maggio con bandiere di Confindustria?». Festa della Repubblica posticipata al 4 luglio?

Diego Fusaro: «Se tanto mi dà tanto, dopo il 25 aprile con le bandiere della Nato ci attende un 1° maggio con le bandiere di Confindustria». Il tweet del filosofo potrebbe essere esilarante, se non avessimo visto le bandiere della Nato, degli Usa e dell’Ucraina, ieri 25 aprile 2022.

C’è da chiedersi se la festa della repubblica, del 2 giugno, verrà posticipata al 4 luglio…

E se magari come per Halloween, la festa delle zucche vuote (ossia le teste degli italiani), un ricorrenza che con la tradizione italiana ha nulla a che vedere, si festeggerà il quarto giovedì del mese di novembre cucinando il tacchino ripieno? Sempre che ci siano ancora i soldi per le bollette del gas, per il tacchino e per il ripieno.

► I più letti
► Torna alla Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.