Malore improvviso: muore storico architetto di Crocetta del Montello

MONTELLO – Un malore al mattino di Pasqua non ha lasciato scampo a Mario Ligabue, noto architetto con studio a Crocetta del Montello. Stava facendo colazione quando si è accasciato, la compagna vedendolo a terra ha subito chiamato i soccorsi, ma è stato tutto inutile, si legge su Il Gazzettino.it.

«Siamo ancora increduli: per tutti noi, per il mondo della Scherma dalla quale si è fatto conoscere, stimare ed amare era lo Zio Mario. Ci lascia all’improvviso, come un fulmine a ciel sereno proprio nel giorno di Pasqua». Con questo post su Facebook il gruppo Scherma Treviso saluta Mario Ligabue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.