Bottiglia molotov contro portone casa di coniugi russi nel Livornese

Una bottiglia molotov è stata lanciata contro il portone di ingresso di un’abitazione di due coniugi russi nel Livornese. La bottiglia incendiaria, hanno spiegato i carabinieri intervenuti sul posto, ha provocato un piccolo rogo che si è spento autonomamente danneggiando lo stesso portone d’ingresso annerendolo. Indagini in corso da parte dei militari.

Tgcom24 – immagine Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.