Vaccini, Tommaso Petroni è il successore di Figliuolo nominato da Draghi

Tommaso Petroni è il nuovo direttore dell’Unità per il completamento della campagna vaccinale e per l’adozione di altre misure di contrasto alla pandemia, a decorrere dal 1° aprile. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Dpcm di nomina del maggior generale dell’Esercito, successore di Francesco Paolo Figliuolo. Lo riporta Affari Italiani.

L’Unità, spiega palazzo Chigi, sarà composta da parte del personale della struttura di supporto alle attività del Commissario straordinario per l’emergenza Covid e da personale in servizio al ministero della Salute. Giovanni Leonardi, dirigente del ministero della Salute eserciterà le funzioni vicarie.

Tommaso Petroni è da circa un anno a capo dell’area logistico-operativo della Struttura commissariale diretta da Figliuolo. Ha ricoperto vari incarichi di comando ed ha prestato servizio in missioni in Kurdistan, Somalia, Kosovo e al quartier generale della Nato a Valencia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *