«Più assenti del previsto», buchi a Montecitorio per Zelensky

Mentre vanno in onda le immagini da Montecitorio, dove il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha parlato a deputati e senatori italiani, si notano «i buchi» in parlamento. «Gli assenti sono più del previsto», afferma l’editorialista della Stampa Marcello Sorgi che ospite di Myrta Merlino a L’Aria che tira commenta le immagini del circuito della Camera e del Senato. I «buchi» in certe aree dell’emiciclo sono evidenti, scrive Il Tempo.

Tra gli elementi nuovi dal punto di vista politico del discorso, sottolinea Sorgi, c’è il fatto che Zelensky non ha fatto riferimenti a una richiesta di no-fly zone, dopo i ripetuti dinieghi da parte dell’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.