Malore improvviso, muore 16enne in provincia di Torino

Inutili i soccorsi, il suo cuore ha smesso di battere poco dopo l’arrivo in elisoccorso al Cto di Torino

Muore a 16 anni vittima di un malore improvviso mentre si trovava alla stazione di Rivarolo Canavese. Se ne è andato venerdì scorso Gabriele, 16 anni appena, vittima di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Gabriele si trovava alla stazione di Rivarolo quando improvvisamente si è sentito male, immediata la chiamata al 112.  Lo scrive il giornale locale primailcanavese.it

L’ambulanza della Croce Rossa rivarolese è riuscita a stabilizzare il ragazzo che è poi stato elitrasportato al Cto di Torino in condizioni critiche e dove purtroppo il suo cuore ha smesso di battere poco dopo il suo arrivo.

La corsa in ospedale

L’ambulanza della Croce Rossa rivarolese è riuscita a stabilizzare il ragazzo che è poi stato elitrasportato al Cto di Torino in condizioni critiche e dove purtroppo il suo cuore ha smesso di battere poco dopo il suo arrivo.

Una morte che ha lasciato sgomenta la comunità di Bosconero dove il ragazzo risiedeva insieme alla famiglia e quella di San Benigno dove studiava. In queste ore sono in molti a scrivere sui social messaggi di cordoglio e incredulità per la morte del ragazzo.

Un pensiero su “Malore improvviso, muore 16enne in provincia di Torino

  • 16 Marzo 2022 in 9:04
    Permalink

    Riposi in pace. Putroppo il male è stato fatto, troppo tardi…e ce ne renderemo conto fra qualche anno. Preghiamo per quelli che se ne sono andati e quelli che ci lasceranno a causa del siero genico, preghiamo per che le loro anime trovino il cammino per tornare a casa.
    Come diceva un caro amico dell’Uomo anni fa “chi avrà paura di perdere la vita, la perderà”.
    La seconda morte è quello che spetta alle belve al potere e tutti i loro seguaci che ci hanno trascinati in questo sentiero di morte.

    Rispondi

Rispondi a Non c'è Pace senza Giustizia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *