Pontedera, malore improvviso: calciatore 24enne rianimato in campo

Grande paura, ma con lieto fine, al campo sportivo di Santa Lucia a Pontedera. Nel pomeriggio di ieri, 5 marzo, mentre si svolgeva una partita di calcio del campionato amatoriale, un giovane giocatore si è sentito male, accasciandosi a terra. Erano circa le 16. Il 24enne, originario di Castelfranco di Sotto, ha avuto un arresto cardiaco.

Calciatore in arresto cardiaco, i soccorsi

Fondamentale intervenire subito e così è successo: i presenti si sono subito attivati con le manovre salvavita, insieme all’utilizzo del defibrillatore. Il ragazzo è stato rianimato ed è stato preso in consegna dagli operatori del 118 intanto giunti sul posto, Pubblica Assistenza e Automedia di Pontedera. E’ stato quindi trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso di Cisanello.

PisaToday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *