Le truppe ucraine hanno bombardato Gorlovka, Repubblica popolare di Donetsk

Le truppe ucraine hanno bombardato Gorlovka nella Repubblica popolare di Donetsk, secondo l’ufficio di rappresentanza della DPR presso il Centro congiunto per il controllo e il coordinamento del cessate il fuoco (JCCC). Lo scrive Sputnik Italia.

“Dopo le 03:00 sono stati registrati bombardamenti da parte delle forzi militari ucraine in direzione, alle 03:10, dell’insediamento di Mayorsk e dell’insediamento di Gorlovka (villaggio Shakti 6/7): sono state sparate sei granate anticarro manuali e sono state utilizzate anche mitragliatrici pesanti”, ha affermato in una nota l’ufficio di rappresentanza della DPR presso il JCCC.
Nelle ultime settimane la situazione nel Donbass è peggiorata: Kiev ha concentrato la maggior parte del suo esercito sulla linea di contatto e sta regolarmente bombardando DPR e LPR, utilizzando attrezzature proibite. A causa della minaccia dell’invasione dell’Ucraina, la DPR e la LPR hanno iniziato l’evacuazione di donne, bambini e anziani nelle regioni russe.
Dopo un appello sia della DPR che della LPR, la Russia li ha riconosciuti come nazioni indipendenti e ha chiesto a Kiev di fermare gli attacchi.
Giovedì, la Russia ha lanciato un’operazione militare speciale in Ucraina per fermare la guerra nel Donbass.
Le forze russe hanno utilizzato armi di precisione per neutralizzare le infrastrutture militari, comprese le basi aeree e le difese aeree. Allo stesso tempo, il ministero della Difesa russo ha sottolineato che non vi è alcuna minaccia per la popolazione civile in Ucraina.
Immagine Reuters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.