Ricciardi: «Rivaccinare le persone fragili e gli operatori sanitari con la quarta dose»

«Il governo italiano ha mantenuto un atteggiamento responsabile. Il processo di allentamento va avanti, tranne che nei luoghi critici come quelli del lavoro. Giusto essere meno restrittivi all’aperto, se bar e ristoranti hanno tavoli distanziati si può rinunciare alla certificazione verde. Al chiuso – dice Ricciardi – non se ne parla. Mascherina e lasciapassare necessari», si legge su AdnKronos.

Cosa prevede per l’autunno? «Affrontiamolo in sicurezza. Come? Rivaccinare le persone fragili e gli operatori sanitari con la quarta dose. Prepariamoci a una nuova stagione, non necessariamente drammatica, caratterizzata dal ritorno dei virus respiratori fra i quali il Sars-CoV-2. I vaccini hanno un’efficacia straordinaria ma dopo un certo numero di mesi dall’ultima dose l’immunità – spiega – perde vigore e bisogna rinforzarla. Ricordiamo che chi ha ricevuto il richiamo a ottobre, potrebbe essere presto vulnerabile».

2 pensieri riguardo “Ricciardi: «Rivaccinare le persone fragili e gli operatori sanitari con la quarta dose»

  • 19 Febbraio 2022 in 12:01
    Permalink

    Ricciardi: «Rivaccinare le persone fragili e gli operatori sanitari con la quarta dose»

    Perchè non spiega sulla base di quali studi propone questo intevento?

    Rispondi
    • 19 Febbraio 2022 in 23:32
      Permalink

      Sono talmente incompetenti che si faranno pure la quarta, questo è lo studio.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *