Heather Parisi contro Ricciardi: «La bugia per cui il green pass garantisce di non essere contagiosi»

Heather Parisi contro Walter Ricciardi (e Fabio Fazio) sul tema del green pass e dei contagi covid. Nel mirino della showgirl, le parole del consulente scientifico del ministro della Salute a Che tempo che fa. «Uno dei perni della gestione» dell’emergenza covid «sono i green pass, che ci consentono sostanzialmente di frequentare gli ambienti al chiuso in maniera sicura: chi è vicino a noi non è infetto e non può contagiarci», le parole di Ricciardi, che Heather Parisi ripropone con una clip video, riporta AdnKronos.

«Questi due uomini – scrive riferendosi a Ricciardi e Fazio – stanno cercando di far passare la bugia per cui il green pass garantisce sicurezza di essere tra persone non contagiose. La cosa peggiore è che Ricciardi è consulente del ministro della Salute e Fazio continua ad usare la tv pubblica per diffondere fake news. Bugiardi patologici pericolosi», le accuse.

 

2 pensieri riguardo “Heather Parisi contro Ricciardi: «La bugia per cui il green pass garantisce di non essere contagiosi»

  • 15 Febbraio 2022 in 12:54
    Permalink

    Complimenti alla brava,intelligente,coraggiosa,simpatica e bellissima Heather!!
    Cesare

    Rispondi
  • 14 Febbraio 2022 in 22:42
    Permalink

    Great! Ha detto una verità che da tempo stanno tenendo oscurata. Il pass serve a infettare in modo legale!!! Se adesso lo faccio e tra 5 minuti mi infetto, posso però girare tranquillamente e infettare il prossimo, tanto ho il “permesso”. Però la marmaglia lo nega utilizzando “medici-soubrettes-complici” che finiranno con loro sotto processo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.