Norvegia: stop alle restrizioni Covid, niente isolamento per i positivi e via le mascherine

Liberi tutti, almeno in Norvegia. Il Paese scandinavo ha annunciato la revoca delle restrizioni anti-Covid, a partire dalle regole sull’isolamento obbligatorio per i malati di Covid-19. Insomma, si potrà andare ovunque anche se si ha il coronavirus.

Il governo della Norvegia non vede più il virus «una grave minaccia per il Paese», seppur la sua declinazione della variante Omicron si sta ancora diffondendo ulteriormente. Lo scrive Il Tempo. Il primo ministro norvegese Jonas Gahr Stoere ha indetto una conferenza stampa a Oslo dove ha affermato che «questo è il giorno che stavamo aspettando.  Stiamo rimuovendo quasi tutte le misure contro il coronavirus».

Omicron non fa paura e così decade anche l’obbligo di indossare la mascherina. Non solo all’aperto, come in Italia, ma anche nei luoghi affollati. Via anche le norme sul al distanziamento sociale mentre l’obbligo di isolamento individuale sono sostituiti da una semplice  raccomandazione a restare a casa. Un «consiglio» che inoltre vale solo per gli adulti e soltanto per quattro giorni.

Una scelta che arriva con un 73 per cento di popolazione completamente vaccinata, mentre in Italia siamo oltre l’80 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.