Franco Locatelli (Cts): un documento su twitter attesta consulenze per la Pfizer

È ormai in quasi ogni tweet la «Dichiarazione pubblica d’interessi di Franco Locatelli»,  coordinatore del Cts e presidente del Consiglio superiore di sanità.

Dal documento di evince che nel 2020 avrebbe effettuato consulenze per l’azienda Pfizer.

Un pensiero su “Franco Locatelli (Cts): un documento su twitter attesta consulenze per la Pfizer

  • 8 Febbraio 2022 in 15:24
    Permalink

    E questi sono quelli incaricati del bene pubblico?? Semmai questi burocrati non eletti sono incaricati, dalle elites globaliste anticristiane,del danno pubblico con demolizione della salute, dei diritti e della economia italiana.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.