Catalogna: da oggi stop al pass vaccinale. «La popolazione si contagia anche se vaccinata»

La Catalogna ha deciso di porre fine da questo venerdì all’obbligo di presentare un pass sanitario per entrare in bar, ristoranti e palazzetti dello sport.

Secondo la perizia della Commissione Delega Covid, la variante Omicron ha dimostrato di aver modificato l’efficacia del pass, in quanto buona parte della popolazione è nuovamente suscettibile al contagio, anche se vaccinata, si legge su L’independant.fr.

«Questa misura è stata messa in atto in un contesto epidemiologico diverso, prima della nuova variante, ed era un incentivo a vaccinare ma non era questo il suo scopo, ha spiegato martedì, Patricia Plaja, portavoce del governo. «L’obiettivo principale era ridurre al minimo il contagio.  Tuttavia, con Omicron, si deve dubitare della sua utilità».

Il coprifuoco era già terminato la scorsa settimana. Le discoteche rimarranno comunque chiuse ancora per qualche giorno. Il governo ha annunciato l’intenzione di riaprirle l’11 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.