Vittorio Veneto. Arresto cardiaco a 12 anni durante la corsa campestre

Attimi di paura a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso, dove un ragazzo di 12 anni è stato colpito da un arresto cardiaco durante la nota corsa campestre Cross della Vittoria. Secondo quanto appurato, il giovane si sarebbe accasciato al suolo poco prima dell’arrivo al traguardo, venendo immediatamente soccorso dal personale sanitario li presente. Dopo alcuni tentativi di rianimazione, il 12enne è stata trasportato in elisoccorso presso l’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove si trova attualmente ricoverato in gravi condizioni.

L’episodio è accaduto intorno alle 11 di mattina di domenica 23 gennaio, durante la 37esima edizione del Cross della Vittoria, nota corsa podistica di Vittorio Veneto. Il giovane, originario di Padova, è iscritto alla locale sezione delle Fiamme Oro e si era avvicinato alla corsa solo da pochi mesi, dopo aver praticato altri sport. Lo scorso novembre aveva tuttavia superato gli esami medici di routine per l’ottenimento dell’idoneità sportiva. Quella di Vittorio Veneto era la sua prima gara ufficiale: un percorso campestre di circa un chilometro di lunghezza.

Poco prima del traguardo il 12enne sì è accasciato al suolo privo di sensi, colpito da un arresto cardiaco. Subito sono intervenuti gli operatori sanitari della Prealpi Soccorso, che hanno cercato di rianimare il ragazzino per circa un’ora. Una volta fatto ripartire e stabilizzato il cuore, il giovane è stato dunque trasportato in elisoccorso presso l’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dov’è attualmente ricoverato in gravi condizioni. Al momento dell’arrivo in ospedale, il ragazzo non aveva ancora ripreso conoscenza, si legge su Il Giornale d’Italia.

Un’altro giovane (12 anni), in buona salute, colpito improvvisamente da arresto cardiaco. Sarebbe interessare sapere se il ragazzo in precedenza si fosse sottoposto all’inoculazione del farmaco genico sperimentale, anche se, qualora l’avvesse ricevuto, per la narrazione imposta «non ci sarebbe alcuna correlazione».

Un pensiero su “Vittorio Veneto. Arresto cardiaco a 12 anni durante la corsa campestre

  • 23 Gennaio 2022 in 23:39
    Permalink

    Avendo 12 anni, per praticare uno sport, devi avere il SPG, non ricordo se negli sport ci vuole il super o il base. Però è probabile.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.