M5S in piena agonia: Casaleggio Associati in profondo rosso. Licenziamenti e addio alla sede

Dovevano annientare il Pd, Paola Taverna aveva definito i dem: «delle merde, mafiosi! Dovete morire!». Poi, sempre secondo Taverna, e non solo, i tempi cambiano e i momenti diventano diversi, quindi governare con gli ex «puzzolenti criminali, degni soltanto di morire» (Taverna docet) non è poi così male.

E allora i nodi vengono al pettine: «Il M5s non vive un gran momento, il calo dei consensi e le inchieste che riguardano il garante Beppe Grillo non stanno certo aiutando il partito guidato da Giuseppe Conte» si legge su Affari Italiani.

«Ma tra chi se la passa male si aggiunge anche un’altra figura di spicco dello storico gruppo, si tratta – si legge sul Corriere della Sera – di Davide Casaleggio, figlio del fondatore del Movimento Gianroberto. La sua società, quella della celebre piattaforma Rousseau, da cui in passato transitava ogni singola decisione politica presa con la consultazione degli iscritti, è in grave difficoltà economica. Secondo alcun e indiscrezioni, la Casaleggio Associati starebbe addirittura considerando la messa in liquidazione», rende noto Affari.

«Le voci che circolano con insistenza – prosegue il Corriere – sia in ambito parlamentare sia in ambienti milanesi, per ora non trovano conferme. Ciò che appare certo è che negli ultimi mesi c’è stata una riduzione del personale e che la sede (di oltre 450 metri quadrati) nel cuore di Milano, vicino a corso Monforte, inaugurata pochi mesi prima delle Politiche del 2018, è stata dismessa e, addirittura, secondo alcuni rumors sarebbe già disponibile per nuovi affittuari da alcuni mediatori immobiliari. Ora le indiscrezioni parlano di un bivio: chiudere o continuare con un nuovo percorso».

Il problema, a questo punto, è capire quale percorso possa prendere un movimento che ha ingannato milioni d’italiani.

Un pensiero su “M5S in piena agonia: Casaleggio Associati in profondo rosso. Licenziamenti e addio alla sede

  • 20 Gennaio 2022 in 14:30
    Permalink

    Sparire dalla faccia della terra, solo questo puo’ essere l’augurio alle 5M (m sta per quella sostanza che viene espulsa la mattina).

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *