Covid, governo Draghi: vaccino obbligatorio per tutte le persone dai 18 anni in su

E’ praticamente ufficiale. Secondo Affaritaliani.it ha appreso da fonti della maggioranza, mercoledì 5 gennaio il governo Draghi deciderà di introdurre l’obbligo vaccinale per tutte le persone dai 18 anni in su. Contestualmente ci sarà anche l’estensione del Super Green Pass per lavorare. Il certificato verde sarà obbligatorio per ogni tipo di lavoro, sia nel settore pubblico sia in quello privato. “A questo punto credo che sia la decisione giusta e corretta. Il vaccino è efficace, funziona e consente anche di tenere aperte in sicurezza molte attività economiche”, spiega ad Affaritaliani.it il virologo Fabrizio Pregliasco, membro del Cts della Lombardia e direttore sanitario dell’ospedale Galeazzi di Milano.

Con l’introduzione dell’obbligo vaccinale per legge verranno anche definiti gli eventuali indennizzi in caso di danni collaterali legati alla vaccinazione contro il Covid-19. Ovviamente verrà previsto un periodo transitorio per chi ancora non ha ricevuto nemmeno una dose e vorrà mettersi in regola. Per chi comunque deciderà di non vaccinarsi, stando alle ipotesi al vaglio dell’esecutivo, potrebbero essere previste sanzioni simili a quelle in vigore in Austria, dove sono previste multe da 600 a 3.600 euro per i No Vax.

A partire probabilmente dalla fine di gennaio, dopo un breve periodo transitorio, il Super Green Pass sarà obbligatorio per ogni tipo di attività. In sostanza, gli over 18 che non saranno vaccinati, oltre a dover pagare una sorta di contributo economico al Sistema Sanitario Nazionale, potranno recarsi soltanto in farmacia, in ospedale o al supermercato per fare la spesa. Possibili restrizioni per i No Vax anche per le visite private da parenti e amici. In sostanza, verrà introdotto contestualmente all’obbligo vaccinale una sorta di lockdown per i No Vax, si legge su Affari Italiani.

 

10 pensieri riguardo “Covid, governo Draghi: vaccino obbligatorio per tutte le persone dai 18 anni in su

  • 6 Gennaio 2022 in 21:04
    Permalink

    Ma quando si muove la magistratura contro questi criminali ASSASSINI? I signori MAGISTRATI non si rendono conto che questi CRIMINI sono perpetrati anche verso di loro e dei loro familiari, anche i più cari e teneri?
    Azionatelo per il bene umano, il POTERE legale che avete, riconoscendo l’infamia di un governo ingiustificatamente CRUDELE!

    Rispondi
  • 4 Gennaio 2022 in 12:18
    Permalink

    Questa frase è falsa:
    “potrebbero essere previste sanzioni simili a quelle in vigore in Austria, dove sono previste multe da 600 a 3.600 euro per i No Vax.”
    L’Austria non ha introdotto niente del genere, questi provvedimenti si ipotizzano da fine febbraio.

    Rispondi
  • 3 Gennaio 2022 in 6:15
    Permalink

    Grazie Antonio per tutto ciò che fai!
    Viviamo in un mondo ormai surreale e fatto di menzogne e false verità. In una italia dittatoriale dove la libertà di pensiero ogni giorno è schiacciata e uccisa ….

    Rispondi
  • 2 Gennaio 2022 in 22:26
    Permalink

    Per quanto mi riguarda me e la mia famiglia l’italia finisce qua.
    Ringraziamo, ma rifiutiamo ed andiamo avanti….all’estero…fuori dall’Europa.
    Che Dio sia con noi.

    Rispondi
    • 3 Gennaio 2022 in 11:37
      Permalink

      draghi sta molto bene con la testa, è questo il dramma. non vi fidate delle testate giornalistiche che vi raccontano cosa succede all estero, se avete conoscenti in giro per il mondo chiedete a loro, spegnete la TV e Facebook

      Rispondi
  • 2 Gennaio 2022 in 21:02
    Permalink

    Speriamo che qualche giovane cuore impavido si occupi …di non farlo mai più legiferare.

    Rispondi
  • 2 Gennaio 2022 in 19:39
    Permalink

    Non lo possono mettere obbligatorio, non vi fate infinocchiare, e tutto allarmismo mediatico. DRAGHI non sta bene con la testa.

    Rispondi
    • 2 Gennaio 2022 in 19:51
      Permalink

      È proprio perché non sta bene con la testa che c’è da temere, come si è visto finora

      Rispondi
    • 2 Gennaio 2022 in 22:43
      Permalink

      hanno fatto tutto quello che hanno detto

      Rispondi
      • 2 Gennaio 2022 in 22:54
        Permalink

        Io mi chiedo tutti gli avvocati, magistrati, giudici che hanno parlato fin ora…. Dove sono finiti e cosa hanno fatto!!!!!

        Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.