Verso la proroga dello stato di emergenza fino al 31 marzo: la proroga infinita

“Stato di emergenza ancora per tre mesi, per superare l’inverno e mantenere pienamente operativa la macchina per il contrasto del Covid: Mario Draghi decide di accelerare e, con due settimane di anticipo sulla scadenza del 31 dicembre, è pronto a portare in Consiglio dei ministri subito ( è prevista una riunione per oggi o domani) la proposta di una proroga fino al 31 di marzo. Una scelta maturata guardando i dati, ma anche registrando le posizioni di partiti come Pd e M5s, che si sono schierati da subito per il proseguimento delle misure straordinarie, ma anche il sostanziale via libera della Lega attraverso le parole concilianti di Matteo Salvini. “Credo sia maturo il tempo” per annunciare la proroga, pronostica Enrico Letta”, si legge su Rai News.

La novità è nell’apertura di Salvini: «Non do giudizi a priori, aspettiamo i dati» dice il leader leghista fino a pochi giorni fa nettamente contrario a una nuova proroga dello stato d’emergenza. Ma ormai siamo abituati ai cambi repentini e alle giravolte dei «Matteo» della politica italiana.

L’unica contraria, cercando di far credere che in Italia esista ancora un’opposizione, è la «patriota» Giorgia Meloni: «Ma dopo due anni che emergenza è? Dopo due anni devi riuscire a combattere la pandemia ripristinando la pienezza dei diritti».

“Lo stato di emergenza è regolato dalla legge 225 del 1992, che ha istituito il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, poi aggiornata nel 2018 da un decreto legislativo in cui si dice che questo strumento «non può superare i 12 mesi, ed è prorogabile per non più di ulteriori 12 mesi». L’ultima proroga scadrà il 31 dicembre 2021, ma la possibilità di prorogarlo finirà il 31 gennaio del 2022. La richiesta di prorogare lo stato di emergenza fino a dopo l’inverno, richiederebbe quindi un largo consenso politico, un passaggio in Parlamento e una legge apposita”, sottolinea Rai News.

Un pensiero su “Verso la proroga dello stato di emergenza fino al 31 marzo: la proroga infinita

  • 14 Dicembre 2021 in 10:45
    Permalink

    Buffoni, criminali prezzolati.
    Ma fate attenzione, che la ruota gira e non vi andra’ di lusso per sempre

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.