Bassetti rispolvererebbe i rastrellamenti stile nazismo: «No vax? Mandare carabinieri a prenderli»

«I no vax? Bisognerebbe mandare i carabinieri a prenderli a casa». È quello che ha affermato Matteo Bassetti in collegamento con Tagadà, mentre scorrono immagini e parole di no vax in un servizio della trasmissione di La7.

È ovvio che certe affermazioni scaldano gli animi e non sono, in ogni caso, utili all’attuale situazione, a tal punto che eventuali piagnistei, da parte del virostar, in tv per insulti e minacce diventano ridicoli come le sparate del medico ligure: «Siamo di fronte ad un analfabetismo funzionale, credo abbiano grosse responsabilità scuola e università», fa sapere il tuttologo dei virus che, in quanto a contraddizioni e insicurezze celate da un ostentato «so tutto io», è sicuramente il più esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.