Bassetti ai no vax: ci sono le terapie anti Covid, ma vaccinatevi

«Chi oggi denigra i vaccini» anti-Covid «dovrebbe prospettare delle soluzioni alternative. Se ci fosse un’alternativa potremmo anche pensarci, ma non esiste ad oggi. Ci sono le terapie, ma sono complementari, non sostitutive dei vaccini. Senza vaccini non ne usciremo mai». Matteo Bassetti, primario di malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova, si esprime così nei confronti di chi non intende vaccinarsi contro il coronavirus, si legge su AdnKronos.

Finalmente si ammette che esistono le cure

Stranamente, dopo quasi due anni, anche Bassetti afferma che esistono delle terapie, considerate empiriche da inizio pandemia. Tant’è che coloro che utilizzano la materia grigia si sono sempre domandati come sono stati curati i big affretti da Covid-19, es: Boris  Johnson, Donal Trump, Jair Bolsonaro, il principe Alberto II di Monaco, Silvio Berlusconi, etc.

È in arrivo la decisione dell’Aifa, l’agenzia del farmaco, per i bambini della fascia 5-11 anni. «Io mi sento di dire che il vaccino tra i 5 e gli 11 anni è sicuramente un’opportunità. Uno su 7 dei bambini può avere il Long Covid, quindi il rischio non è zero, anche se non è uguale a quello degli adulti. Le scuole potrebbero diventare più sicure se i bambini fossero vaccinati. E infine questi vaccini potrebbero contribuire all’immunità di gregge che si può raggiungere solo con tutte le fasce di popolazione vaccinate», aggiunge Bassetti ai microfoni della trasmissione L’Italia s’è desta su Radio Cusano Campus.

2 pensieri riguardo “Bassetti ai no vax: ci sono le terapie anti Covid, ma vaccinatevi

  • 1 Dicembre 2021 in 14:02
    Permalink

    Cosa dice dell’aumento esponenziale di miocarditi soprattutto nei giovani? Provi a confrontarsi col dott. Salvucci, se vuole imparare qualcosa!
    Di miocardite e pericardite si muore, lo sa? E tanti stanno morendo, si faccia un giro nelle “morti improvvise” che stanno mietendo i giovani di questi mesi per averne una conferma: sono veramente troppe!

    Rispondi
  • 1 Dicembre 2021 in 10:27
    Permalink

    pure questo e venduto non usciremo da che cosa?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.