Nasce compagnia aerea per viaggiare senza «nazi pass»

A quanto pare il «Grande Reset» dev’essere portato a termine senza pietà. La soluzione per fronteggiare questi provvedimenti draconiani è creare servizi paralleli alternativi che possano permettere, a chi non intende sottoporsi all’inoculazione del farmaco genico sperimentale, di condurre una vita normale senza segregazioni di tipo razziale: inoculati e non.

Ormai è superfluo spiegare che anche i «vaccinati» possono essere contagiati e contagiare, il Sars-Cov-2 è un coronavirus, pertanto in eterna mutazione, come il raffreddore, quindi si tratta d’iniettarsi a vita dei farmaci che saranno sempre in «ritardo» sull’evoluzione del virus. Inoltre, come tutti dovremmo sapere se ci fosse una libera e vera informazione, chi muore di Covid-19 ha un’età MEDIA di 85 anni e delle comorbilità. Chi non l’ha capito fino ad ora o è tonto oppure è collaborazionista di questa terribile deriva autoritaria incostituzionale.

Fatta questa premessa, una nuova compagnia aerea sta decollando con tutti i piloti e gli assistenti di volo che hanno abbandonato le compagnie aeree tradizionali a causa della rinuncia alla vaccinazione obbligatoria, e vogliono continuare a viaggiare sulla base della sovranità individuale e della libertà medica.

«La nostra missione è quella di essere fornitore di soluzioni nel settore dei viaggi e dei trasporti perché crediamo che tutti abbiano il diritto di viaggiare liberamente, senza impedimenti e senza discriminazioni. Il nostro obiettivo – fa sapere Feedom Travel Alliance – è quello di riportare la spensieratezza e la gioia di vivere nell’industria dei viaggi e dell’ospitalità. Stiamo costruendo un ecosistema di membri, partner e imprese che la pensano come noi per garantire e proteggere i nostri diritti come esseri sovrani, il che include il diritto di muoversi nel mondo come Freedom Travelers. Unitevi a noi mentre celebriamo ed evidenziamo queste nuove partnership con aziende, comunità, città, stati e paesi che si allineano con i nostri obiettivi di preservare i nostri diritti inalienabili».

Per unirsi: www.freedomtravelalliance.com/join-now

Condividi


9 pensieri riguardo “Nasce compagnia aerea per viaggiare senza «nazi pass»

  • 25 Novembre 2021 in 23:02
    Permalink

    Sono molto contenta …spero facciate rotte che m’interessano…Italia Messico con cagnolini…6 mesi l’anno

    Rispondi
    • 27 Novembre 2021 in 8:56
      Permalink

      Evvai MOLTO BENEEEEEEEEE👍👍👍👍👍👍👍👍

      Rispondi
  • 26 Novembre 2021 in 7:35
    Permalink

    Tutto molto bello: pago il mio biglietto aereo per destinazione X e all’arrivo…….mi viene chiesta prova di vaxxinazione :/
    Ma allora a cosa serve tutto ciò?

    Rispondi
    • 27 Novembre 2021 in 15:09
      Permalink

      Intanto si accontenti del privilegio di poter viaggiare senza condizioni.

      Rispondi
    • 27 Novembre 2021 in 15:57
      Permalink

      Esattamente quello che mi chiedevo io, penso che serva un chiarimento …

      Rispondi
  • 27 Novembre 2021 in 14:39
    Permalink

    Poi bisogna creare anche aeroporti paralleli con controllo passaporti parallelo, altrimenti se ti chiedo anche il passaporto vaccinale, siamo daccapo 😬

    Rispondi
  • 27 Novembre 2021 in 17:43
    Permalink

    È una eccezionale iniziativa di grande pensiero liberale, aggiungo però che in nome della natura bisognerebbe anche aprire il volare ai cani,nostri amici meravigliosi, non nella stiva!!!!che vuol dire non portarli,ma pagando il biglietto accanto a noi! grazie

    Rispondi
    • 29 Novembre 2021 in 15:24
      Permalink

      Portare i cani in cabina ha delle limitazioni tecniche non superabili legate alla gestione dell’aria. Non è per cattiveria che si fanno viaggiare in stiva. Dovrete rassegnarvi. Per molto tempo. Spiacente.

      Rispondi
  • 29 Novembre 2021 in 6:58
    Permalink

    Spero che farete collegamenti anche con la Sardegna, perché lì non ci sono alternative, solo con nave o aereo…
    forza, siamo con voi!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *