Vaccini, da oggi in vigore circolare del ministero su dose booster a 5 mesi

Entra in vigore da oggi la circolare del ministero della Salute che dispone l’anticipo della dose booster del vaccino anti-Covidda 6 a 5 mesi e la somministrazione alla fascia tra i 40 e i 59 anni. Ieri è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 23 novembre 2021 la determina dell’ Aifa che ha portato alla circolare del ministero della Salute, si legge su RaiNews.

Il commissario per l’Emergenza Francesco Figliuolo ha precisato «non è che da oggi si parte e tutti contemporaneamente si fanno la vaccinazione; ci saranno i tempi tecnici, il sistema di prenotazioni». Da parte sua la struttura commissariale sta mettendo da parte le ‘munizioni’. Entro la fine dell’anno arriveranno (una parte è già in Italia) ulteriori 8,6 milioni di dosi (4 milioni Pfizer e 4,6 milioni Moderna). Se necessario si potranno aggiungere a questi quantitativi le 2,5 milioni di dosi della riserva centralizzata.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *