G20 Speranza: impegno sulle vaccinazioni globali

Via libera unanime del G20 di Finanze e Salute al rilancio degli impegni sulle vaccinazioni globali: 40% della popolazione mondiale entro il 2021 e 70% entro il prossimo anno.

Lo ha annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza, che assieme al ministro dell’Economia, Daniele Franco, ha presieduto il vertice. I ministri si sono incontrati alla vigilia del vertice dei capi di Stato e di governo del G20, che proseguirà anche domenica.

“Il documento” sui vaccini “è stato approvato all’unanimità e dà seguito agli impegni presi a settembre” con il Patto di Roma. Si tratta di un “impegno molto forte e congiunto preso dai ministri delle finanze e della salute per rafforzare tutti gli investimenti in ambito sanitario” ha detto Speranza a margine della riunione che si è tenuta nel Salone delle Fontane, nel quartiere Eur di Roma.

“I numeri della pandemia in Italia sono in crescita, anche se la situazione è migliore rispetto ad altri Paesi europei. È necessaria cautela e prudenza, e mantenere misure di precauzione quali l’uso delle mascherine” ha concluso il ministro.

RaiNews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.