Libertà di scelta sul vaccino anti Covid: Nico Liberati continua lo sciopero della fame e della sete

Da tre giorni è in sciopero della fame e della sete Nico Liberati davanti il santuario della Madonna dei Sette Dolori.

Una forma pacifica seppur estrema di protesta perché vengano ascoltate le proposte del gruppo, tutt’ora ignorate dai media e dalla politica.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *