Mario Draghi: obbligo green pass anche per il settore privato

Il Green pass sarà obbligatorio per tutti i lavoratori, pubblici e privati. E’ quanto prevede il decreto del governo, in fase di rifinitura, che giovedì sarà all’esame della cabina di regia e poi approderà in Cdm. «Le cose vanno fatte perché si devono fare, non per avere un risultato immediato», afferma Mario Draghi dettando la linea sui passi necessari per tornare alla normalità. Secondo il premier è questa la funzione chiave del “super Green Pass”.

Il provvedimento sul certificato sanitario, al di là delle residue resistenze di una parte della Lega («saremo gli unici in Europa», osserva Salvini), nelle sue grandi linee è già pronto. Gli ultimi nodi da sciogliere riguardano la platea dei destinatari. E Palazzo Chigi starebbe puntando all’estensione del Green pass non solo al settore pubblico, ma anche a tutto quello privato. «Ci stiamo lavorando», spiegano fonti qualificate dell’esecutivo, scrive Tgcom24.

Immagine Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.